IL PRIGIONIERO COREANO (THE NET)

IL PRIGIONIERO COREANO (THE NET)

Genere: Drammatico

Regia: Kim Ki Duk

Con: Ryoo Seung Bum, Lee Won Keun, Kim Young Min, Choi Gwi Hwa, Lee Eun Woo, Kim Soo An

Durata: 114

Lingua: italiana

Lingua: n/p

Trama: Nam Chul-woo è un povero pescatore nordcoreano che nella sua barchetta ha l’unica proprietà e l’unico mezzo per dare da mangiare a sua moglie e alla loro bambina. Un giorno, mentre sta navigando, gli si blocca il motore proprio in prossimità del confine tra le due Coree e la corrente del fiume lo trascina inesorabilmente verso la Corea del Sud. Qui viene messo sotto torchio dalle forze di sicurezza che lo scambiano per una spia. Dopo aver resistito a numerose indagini brutali, alla fine viene rispedito in Corea del Nord. Ma prima di lasciare il Sud, Nam Chul-woo riesce a vedere la grande metropoli di Seul e percepire, quindi, quanto sia sviluppato quel Paese rispetto al suo. Seul, moderna e tecnologica, è per lui una “visione” sublime e allo stesso tempo straziante; rivelatrice di quanto lo sviluppo economico di una nazione non indichi la felicità per la gente che la abita. Il suo ritorno a casa tanto sognato e agognato prevederà lo stesso tipo di trattamento da parte delle autorità, le stesse indagini, lo stessa trafila. Nam Chul-woo è una persona semplice e onesta, un essere umano romantico intrappolato nell'ideologia dei due paesi divisi.

Note PRESENTATO ALLA 73ma MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2016) NELLA SEZIONE 'CINEMA NEL GIARDINO'

Martedì 24

Bologna - Rialto
16:00 18:30 21:00


Seleziona un orario
Prenota
Acquista