Neon 1981-2011
kinodromo

23/01/2017 Neon 1981-2011

Genere: Documentario
Regia: Emanuele Angiuli
Lingua: Italiano
Durata: 90 minuti


ROMEO E GIULIETTA
opera

24/01/2017 ROMEO E GIULIETTA

Genere: Operistico
Regia: Bartlett Sher, Gianadrea Noseda
Lingua: Italiano
Durata: 200 minuti

Trama: Quando Diana Damrau e Vittorio Grigolo hanno recitato insieme fronteggiandosi nella Manon del Met, nel 2015, il New York Times ha detto, "la temperatura sale quasi a ebollizione ogni volta che Damrau e Grigòlo sono sul palco insieme. " Eccoli di nuovo insieme nel ruolo di amanti della più classica delle opere, nello sfarzoso e procace adattamento shakespeariano di Gounod. La nuova produzione di Bartlett Sher è stata già acclamata per la riproduzione del vivace ambiente settecentesco e per gli splendidi costumi alle prime di Salisburgo e de La Scala. Gianandrea Noseda dirige la ricchissima partitura musicale

Con: Diana Damrau, Virginie Verrez, Vittorio Grigolo, Elliot Madore, Mikhail Petrenko

IN DIRETTA DAL METROPOLITAN DI NEW YORK


IL VIAGGIO DI FANNY
eventi

26/01/2017 IL VIAGGIO DI FANNY

Genere: Drammatico
Regia: Lola Doillon
Lingua: Italiano
Durata: 94 minuti

Trama: La 12enne Fanny ha la testa dura; ma soprattutto è una ragazzina coraggiosa che, nascosta in una casa lontano dai suoi genitori, si prende cura delle sue due sorelline. Dovendo fuggire precipitosamente, Fanny si mette a capo di un gruppo di otto bambini e si imbarca in un pericoloso viaggio attraverso Francia occupata per raggiungere il confine con la Svizzera. Tra paure, risate e incontri inaspettati, il piccolo gruppo imparerà a essere indipendente e scoprirà l'importanza della solidarietà e dell'amicizia

Con: Léonie Souchaud, Fantine Harduin, Juliane Lepoureau, Ryan Brodie, Anaïs Meiringer, Lou Lambrecht, Igor Van Dessel

AL CINEMA SOLO 26 e 27 GENNAIO

Trailer


26/01/2017 RIPARARE I VIVENTI

Genere: Drammatico
Regia: Katell Quillévéré
Lingua: Italiano
Durata: 110 minuti

Trama: Tutto inizia all’alba, il mare agitato e tre giovani surfisti. Qualche ora dopo, sulla strada verso casa, avviene l’incidente. Ormai attaccata alle macchine di un ospedale di Le Havre, la vita di Simon è solo un’illusione. Nel frattempo a Parigi, una donna aspetta il trapianto provvidenziale che potrà salvarle la vita… Con un incipit strabiliante dal punto di vista della regia, il film ci trasporta al seguito del diciassettenne Simon che, prima dell’alba, abbandona il letto della fidanzata, si lancia in strada sulla sua bicicletta, salta a bordo del pulmino degli amici, infine si getta tra le onde con la sua tavola da surf. È un prologo poetico quello di Riparare i viventi, un vero e proprio inno a quel senso di libertà che solo l’impetuosità della giovinezza possiede, alimentandosi di incoscienza ed energia

Con: Emmanuelle Seigner, Tahar Rahim

IN CONCORSO ALLA 73ma MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2016) NELLA SEZIONE 'ORIZZONTI'


26/01/2017 LA LA LAND

Genere: Commedia - Musica - Dramma - Romance
Regia: Damien Chazelle
Lingua: Italiano
Durata: 127 minuti

Trama: Storia di due sognatori che tentano di arrivare a fine mese, inseguendo le proprie passioni in una città celebre per distruggere le speranze e infrangere i cuori, Los Angeles. Mia, aspirante attrice, serve cappuccini alle star del cinema fra un'audizione e l'altra. Sebastian, appassionato musicista jazz, tira a campare suonando in squallidi pianobar. Ma come il successo cresce per entrambi, si trovano di fronte a decisioni che incrinano il fragile edificio della loro relazione amorosa. e proprio i sogni così duramente inseguiti e protetti, rischiano ora di diventare la principale causa della distanza che si crea fra l'uno e l'altra

Con: Ryan Gosling, Emma Stone, J.K. Simmons, Finn Wittrock, John Legend, Rosemarie De Witt, Tom Everett Scott

CANDIDATO AI GOLDEN GLOBES 2017 PER MIGLIOR FILM COMMEDIA/MUSICAL, REGISTA, ATTORE (RYAN GOSLING) E ATTRICE (EMMA STONE) PROTAGONISTI, SCENEGGIATURA, COLONNA SONORA E CANZONE ORIGINALE ("CITY OF STARS")

Trailer


LIFE, ANIMATED
SALA BIO

30/01/2017 LIFE, ANIMATED

Genere: Documentario
Regia: Roger Ross Williams
Lingua: Italiano
Durata: 91 minuti

Trama: La Sirenetta, Il Re Leone, Aladdin. . . i classici Disney hanno scandito l'infanzia di noi tutti, ma per qualcuno hanno avuto un significato particolarmente importante. È il caso di Owen, che all'età di tre anni ha iniziato a manifestare i sintomi di una grave forma di autismo. Chiuso in se stesso, incapace di elaborare le proprie emozioni, Owen trova proprio nei film Disney un tramite per fare breccia nella barriera che lo separa dal mondo, sviluppando un modo del tutto alternativo ed eccezionale di esprimersi attraverso la voce dei suoi eroi. Dal regista premio Oscar® Roger Ross Williams, una storia universale che testimonia come le opere di fantasia non servano solo a fuggire dalla realtà, ma abbiano un potere segreto ben più importante: quello di aiutarci ad affrontarla

ANTEPRIMA SALA BIO

Trailer


02/02/2017 SMETTO QUANDO VOGLIO MASTERCLASS

Genere: Commedia
Regia: Sydney Sibilia
Lingua: Italiano
Durata: 90 minuti

Trama: La banda dei ricercatori è tornata. Anzi, non è mai andata via. Se per sopravvivere Pietro Zinni e i suoi colleghi avevano lavorato alla creazione di una straordinaria droga legale diventando poi dei criminali, adesso è proprio la legge ad aver bisogno di loro. Sarà infatti l’ispettore Paola Coletti a chiedere al detenuto Zinni di rimettere su la banda, creando una task force al suo servizio che entri in azione e fermi il dilagare delle smart drugs. Agire nell’ombra per ottenere la fedina penale pulita: questo è il patto. Il neurobiologo, il chimico, l'economista, l'archeologo, l’antropologo e i latinisti si ritroveranno loro malgrado dall’altra parte della barricata, ma per portare a termine questa nuova missione dovranno rinforzarsi, riportando in Italia nuove reclute tra i tanti “cervelli in fuga” scappati all’estero. La banda criminale più colta di sempre si troverà ad affrontare molteplici imprevisti e nemici sempre più cattivi tra incidenti, inseguimenti, esplosioni, assalti e rocambolesche situazioni come al solito… “stupefacenti”

Con: Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Stefano Fresi, Lorenzo Lavia, Pietro Sermonti, Marco Bonini, Rosario Lisma, Giampaolo Morelli, Luigi Lo Cascio, Greta Scarano, Valeria Solarino, Neri Marcorè

Trailer


RICCARDO III
eventi

06/02/2017 RICCARDO III

Genere: Drammatico
Regia: R. Goold
Lingua: VERSIONE ORIGINALE SOTTOTITOLATA
Durata: 195 minuti

Trama: Dopo il successo di critica e di pubblico della stagione teatrale in lingua inglese della Kenneth Branagh Theatre Company arriva al cinema riccardo iii dall’almeida Theatre di Londra. ralph fiennes, il pluripremiato attore britannico nonché interprete shakespeariano d’eccellenza, nel malvagio più famoso del Bardo e vanessa redgrave nei panni della regina Margherita. Riccardo iii si colloca tra le opere giovanili di William Shakespeare e, secondo gli studiosi, venne composta presumibilmente nel periodo 1592-93. È proprio Riccardo iii colui che, dopo aver perso la battaglia di Bosworth, pronuncia una delle frasi più celebri di tutta la produzione del drammaturgo di Stratford-upon-avon, «un cavallo, un cavallo! Il mio regno per un cavallo!». Fratello di re Edoardo iv, per ottenere la corona Riccardo, duca di Gloucester, è disposto a tutto. Non esita così a uccidere il fratello maggiore e alla morte del re, assume il ruolo di protettore del regno e reggente, in attesa che il figlio e legittimo successore raggiunga la maggiore età. Ma una volta conquistato, il potere va mantenuto e ai primi crimini se ne devono sommare altri. Finché proprio chi li ha compiuti non ne diventa la vittima. La tragedia, uno dei capolavori teatrali di tutti i tempi, è incentrata su questa potentissima figura di eroe negativo: un sinistro superuomo rinascimentale malato di egocentrismo e brama di potere. e racconta l'orrore senza tempo della crudeltà e la fascinazione perversa del sangue

Con: R. Fiennes, V. Redgrave

AL CINEMA SOLO IL 6 e 7 FEBBRAIO

Trailer


09/02/2017 LA BATTAGLIA DI HAWKSAW RIDGE

Genere: Drammatico
Regia: Mel Gibson
Lingua: Italiano
Durata: 131 minuti

Trama: Ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, è ispirato alla vera storia di Desmond t. Doss, obiettore di coscienza che rifiutava l'uso delle armi, passato alla storia per essersi guadagnato una medaglia d'onore al valore, nonostante si fosse rifiutato di uccidere e di armarsi per tutto il conflitto. Desmond t. Doss, che si distinse soprattutto durante la battaglia di Okinawa dove, con le proprie forze, salvò la vita a 75 dei suoi compagni

Con: Andrew Garfield, Teresa Palmer, Hugo Weaving, Rachel Griffiths, Luke Bracey, Vince Vaughn

Trailer


09/02/2017 150 MILLIGRAMMI

Genere: Drammatico
Regia: Haut Et Court, In Coproduzione Con France 2 CinÉma
Lingua: Italiano
Durata: 128 minuti

Trama: In un ospedale a Brest, una pneumologa scopre un legame diretto tra alcune morti sospette e un farmaco commercializzato per oltre 30 anni, il "mediator". Dapprima la dottoressa è isolata nella sua lotta, ma poi il caso esplode a livello mediatico. Ispirato alla vita di Irène Frachon, il film è il racconto di una battaglia apparentemente impossibile per far trionfare la verità

Con: Sidse Babett Knudsen, Benoît Magimel, Charlotte Laemmel, Isabelle De Hertogh, Lara Neumann

SELEZIONE UFFICIALE ALLA XI EDIZIONE DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA (2016)


09/02/2017 UN RE ALLO SBANDO

Genere: Commedia
Regia: Peter Brosens & Jessica Woodworth
Lingua: Italiano
Durata: 94 minuti

Trama: un re allo sbando (king of the Belgians) è un road movie che ha per protagonista un re apatico che, travolto da una serie di eventi inaspettati, si trova per la prima volta a fare i conti con il mondo reale. Re Nicolas iii è una persona sola, che ha la netta sensazione di vivere una vita non sua. Insieme a un regista inglese, Duncan Lloyd, incaricato dal Palazzo di ravvivare l’alquanto ingrigita immagine della monarchia, parte per una visita di Stato a Istanbul. Proprio nel mezzo del soggiorno in Turchia arriva la notizia che la Vallonia, la parte meridionale del Belgio, ha dichiarato l’indipendenza. Il re non si perde d’animo e decide di rientrare immediatamente in patria per salvare il proprio regno. e per una volta, dichiara, se lo scriverà lui stesso, il suo maledetto discorso! Ma proprio mentre si prepara al rientro, si scatena una tempesta solare che mette fuori uso le comunicazioni e il traffico aereo. a peggiorare la situazione, la sicurezza turca respinge seccamente la proposta del re di tornare via terra. Ma Nicolas iii non ha nessuna intenzione di aspettare che la tempesta finisca. Lloyd, fiutando l’occasione di una vita, si inventa un improbabile piano di fuga che consente al re e al suo seguito di lasciare il paese confondendosi, grazie a variopinti abiti folcloristici, in mezzo a un gruppo di cantanti bulgare. È così che ha inizio questa odissea attraverso i Balcani, sotto mentite spoglie, un viaggio carico d’imprevisti, incontri inaspettati e momenti di pura euforia, che rappresenteranno un’inimmaginabile occasione di rinascita e libertà per il re

Con: Peter Van Den Begin, Bruno Georis, Lucie Debay, Titus De Voogdt, Pieter Van Der Houwen

Trailer


IO, CLAUDE MONET
eventi

14/02/2017 IO, CLAUDE MONET

Genere: Documentario
Regia: Phil Grabsky
Lingua: Italiano
Durata: 90 minuti

Trama: io, claude monet è un viaggio intimo nella vita dell’artista impressionista più amato e nei luoghi che lo hanno ispirato, attraverso decine di opere riprese in alta definizione e le lettere agli amici più cari. Proprio a partire dagli scritti di Monet (parigi, 1840 – Giverny, 1926), accostati alle straordinarie opere conservate nei più importanti musei del mondo, il film rivela la tumultuosa vita interiore del pittore di Giverny, tra momenti di intensa depressione e giorni di assoluta euforia creativa, offrendone così un ritratto complesso e commovente. Attraverso più di cento dipinti filmati in alta definizione lo spettatore potrà conoscere la vita emotiva e creativa del pittore che con il suo Impression. Soleil levant, esposto nell’aprile del 1874 nello studio del fotografo Nadar, fece parlare il critico Louis Leroy della prima “esposizione degli impressionisti”, dando involontariamente vita al termine che avrebbe segnato buona parte della storia dell’arte europea di fine Ottocento

LA GRANDE ARTE AL CINEMA

Trailer


16/02/2017 JACKIE

Genere: Dramma
Regia: Pablo Larraín
Lingua: Italiano
Durata: 91 minuti

Trama: Il film racconta i giorni immediatamente successivi all'omicidio di John Fitzgerald Kennedy, dal punto di vista della moglie Jaqueline. "jackie" ha solo 34 anni quando jfk viene eletto Presidente degli Stati Uniti. Elegante, raffinata e imperscrutabile, la First Lady si impone immediatamente come icona globale, soprattutto per il suo gusto nella moda, nell'arredamento e nelle arti. Poi, il 22 novembre 1963, durante un viaggio istituzionale a Dallas, il Presidente Kennedy viene assassinato. Le immagini del vestito rosa di Jackie macchiato dal sangue del marito passeranno alla Storia e a bordo dell'air Force One che la riporta a Washington c'è una donna la cui esistenza è andata in frantumi. Sconvolta dal dolore, Jackie si troverà quindi ad affrontare la settimana più difficile della sua vita per ritrovare la fede, consolare i suoi figli e definire l'eredità storica lasciata dal marito

Con: Natalie Portman, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, Billy Crudup, John Hurt, Max Casella, Sunnie Pelant, Beth Grant, Corey Johnson

PREMIO PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA ALLA 73ma MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2016)

Trailer


23/02/2017 MOONLIGHT

Genere: Dramma
Regia: Barry Jenkins
Lingua: Italiano
Durata: 110 minuti

Trama: Storia della vita, dall'infanzia all'età adulta, di un giovane uomo di colore cresciuto in un quartiere malfamato alla periferia di Miami e della sua lotta per trovare il proprio posto nel mondo. Una riflessione intensa e poetica sull'identità e sul senso di appartenenza, sulla famiglia, l'amicizia e l'amore

Con: Trevante Rhodes, André Holland, Janelle Monae, Ashton Sanders, Jharrel Jerome, Naomie Harris, Mahershala Ali, Alex Hibbert, Patrick Decile

GOLDEN GLOBE 2017 COME MIGLIOR FILM DRAMMATICO