CARO LUCIO TI SCRIVO
eventi

01/03/2017 CARO LUCIO TI SCRIVO

Genere: Documentario
Regia: R. Marchesini
Lingua: Italiano
Durata: 89 minuti

Trama: Egle era la postina di Lucio Dalla. La cosa curiosa è che, anche dopo la scomparsa del cantautore, il suo lavoro non pare essere finito. Egle infatti entra misteriosamente in possesso di una serie di lettere indirizzate a Lucio. i mittenti sono i protagonisti di alcune delle sue canzoni più belle che hanno deciso di prendere carta e penna per contattarlo. Che ne è stato di Anna e Marco? Chi è Futura, come mai si chiama così? Il “caro amico” a cui Lucio scrive ne L’anno che verrà che fine ha fatto? Fiction e documentario diventano una cosa sola per scoprire Lucio Dalla da un punto di vista inedito: quello dei suoi “figli”. Sullo sfondo, Bologna, com'era e com'è. E, ovviamente, le note immortali di Lucio

Con: F. Fabiani, L. Adorni


02/03/2017 ROSSO ISTANBUL

Genere: Drammatico
Regia: Ferzan Özpetek
Lingua: Italiano
Durata: 115 minuti

Trama: Lo scrittore Orhan Sahin, che vive all'estero da anni, torna a Istanbul su invito del famoso regista Deniz Soysal per lavorare al suo libro. Deniz vive con la sua famiglia, ormai al crepuscolo della ricchezza, in uno Yali sul Bosforo. Fin dal primo giorno, Orhan si trova avvolto in una fitta tela di relazioni complesse e misteriose tra gli amici e i familiari di Deniz e mentre riscopre Istanbul con occhi nuovi, cominciano anche a riaccendersi sentimenti da tempo sopiti

Con: Halit Ergenç, Tuba Büyüküstün, Nejat Isler, Mehmet Günsür, Serra Yilmaz, Zerrin Tekindor, Cigdem Onat

Trailer


02/03/2017 VI PRESENTO TONI ERDMANN

Genere: Drammatico
Regia: Maren Ade
Lingua: Italiano
Durata: 162 minuti

Trama: Il 65enne Winfried, insegnante di musica ex sessantottino con la propensione per gli scherzi, decide di fare una visita a sorpresa alla figlia Ines, donna in carriera che vive a Bucarest dove lavora come consulente aziendale. i due non potrebbero essere più diversi e quando l'incontro prende una piega sbagliata Winfried decide di sorprendere la figlia trasformandosi nell'alter ego Toni Erdmann: un uomo coi denti storti e un abbigliamento bizzarro, che si presenta come allenatore nel campo professionale di Ines. Scioccata, quest'ultima decide lo stesso di accettare l'offerta del padre e, grazie agli scherzi di Winfried - senza freni nei panni di Toni -, padre e figlia scopriranno che tanto più si trattano duramente quanto più avvertono di non essere poi così distanti l'uno dall'altra

Con: Peter Simonischek, Sandra Hüller, Michael Wittenborn, Thomas Loibl, Trystan Pütter, Hadewych Minis, Lucy Russell

PREMIO FIPRESCI AL 69mo FESTIVAL DI CANNES (2016). CANDIDATO ALL'OSCAR 2017 COME MIGLIOR FILM STRANIERO

Trailer


08/03/2017 LA LUCE SUGLI OCEANI

Genere: Drammatico
Regia: Derek Cianfrance
Lingua: Italiano
Durata: 132 minuti

Trama: i coniugi Sherbourne stanno facendo di tutto per avere un figlio, ma senza successo, quando trovano una neonata abbandonata in una barca alla deriva e la allevano in segreto come fosse loro. Ben presto quella creatura vivace e sempre bisognosa d'attenzione diventa la luce della loro vita, finché non scopriranno che la vera madre della piccola sono anni che la cerca senza riuscire a darsi pace. Tormentati dal dilemma se svelare il segreto perdendo così la figlia che ormai sentono come loro, la coppia inizierà a disgregarsi

Con: Michael Fassbender, Alicia Vikander, Rachel Weisz, Jack Thompson, Bryan Brown, Jane Menelaus

Trailer


09/03/2017 IL PADRE D'ITALIA

Genere: Drammatico
Regia: Fabio Mollo
Lingua: Italiano
Durata: 92 minuti

Trama: Paolo, trentenne alla ricerca di sé stesso e della sua sessualità, incontra la bella e volitiva Mia in un locale gay. Da quel momento in poi i due non si separeranno più e inizieranno insieme un viaggio on the road alla ricerca del padre della bimba che Mia sta aspettando

Con: Luca Marinelli, Isabella Ragonese, Anna Ferruzzo


REVOLUTION - LA NUOVA ARTE PER UN MONDO NUOVO
eventi

14/03/2017 REVOLUTION - LA NUOVA ARTE PER UN MONDO NUOVO

Genere: Documentario
Regia: Margy Kinmonth
Lingua: Italiano
Durata: 90 minuti

Trama: Revolution - La Nuova Arte per un Mondo Nuovo è un documentario rivoluzionario, meravigliosamente audace e scrupoloso che racchiude il racconto di anni cruciali della storia russa e delle avanguardie artistiche che ne hanno cambiato per sempre il volto e lo fa con l’eleganza e la cura tipiche di Margy Kinmonth, pluripremiata autrice della bbc, già regista del documentario hermitage, nominato ai batfa. a 100 anni dalla Rivoluzione Russa del 1917, grazie all’accesso privilegiato a collezioni di importanti istituzioni russe, il docufilm riporterà in vita gli artisti dell’avanguardia russa, narrando le storie di pittori come chagall, kandinskij, malevic e dei pionieri che con loro accolsero una sfida utopica e ambiziosa: quella di costruire una nuova arte per un nuovo mondo, un’arte e un mondo che solo pochi anni dopo sarebbero stati bruscamente disconosciuti e condannati. Attraverso preziose immagini d’epoca e i contributi di esperti come Direttore dell’ermitage, Mikhail Piotrovsky e la direttrice della Galleria Tret'jakov (il museo moscovita che ospita una delle più grandi collezioni di belle arti russe al mondo), Zelfira Tregulova, il film indaga la storia e le opere delle principali correnti russe, dal raggismo al suprematismo, dal cubo-futurismo al costruttivismo e si interroga sul loro desiderio di liberarsi dal realismo per creare un’arte capace di recuperare l’originalità delle proprie radici. Un percorso artistico irrimediabilmente intrecciato alle vicende politiche della rivoluzione, che le avanguardie precedettero condividendone molte idee per finire poi perseguitate dopo la morte di Lenin. Grazie allo stile vivo e originale di questi artisti, la Russia divenne una punta di diamante dell’avanguardia europea, in ambito figurativo ma anche per quel che concerne la poesia, il cinema, il teatro

LA GRANDE ARTE AL CINEMA

Trailer


LA TRAVIATA
opera

14/03/2017 LA TRAVIATA

Genere: Operistico
Regia: Willy Decker
Lingua: Italiano
Durata: 175 minuti

Trama: Sonya Yoncheva canta una delle eroine più amate dell’opera, la tragica cortigiana Violetta, un ruolo in cui ha trionfato sul palco Met nel 2015, insieme a Michael Fabiano, nel ruolo del suo amante, Alfredo e Thomas Hampson nel ruolo del padre, Germont. Conduce Nicola Luisotti

Con: Sonya Yoncheva, Michael Fabiano, Thomas Hampson

IN DIRETTA DAL METROPOLITAN DI NEW YORK


16/03/2017 LOVING

Genere: Dramma - Romance
Regia: Jeff Nichols
Lingua: Italiano
Durata: 123 minuti

Trama: Ispirato a una storia vera, è un omaggio al coraggio e all'impegno di una coppia mista, Richard e Mildred Loving, che si sono innamorati e sposati nel 1958. i due giovani sono cresciuti a Central Point, una cittadina della Virginia, dove la comunità è più progressista nei confronti dell'integrazione tra le diverse etnie rispetto ad altre zone del sud degli Stati Uniti. Eppure, Richard e Mildred per la loro unione vengono condannati al carcere e all'esilio e quindi costretti a trasferirsi con i figli in un modesto quartiere di Washington, d. c. Nonostante l'appoggio dei loro familiari, i due trovano difficoltà ad essere accettati dall'ambiente circostante e Mildred sente anche il bisogno di tornare in Virginia. Il caso "loving contro Virginia" arriva così alla Corte Suprema nel 1967, sancendo una vittoria nella battaglia per i diritti civili e riaffermando il diritto fondamentale di sposarsi senza barriere razziali. Richard e Mildred infine sono tornati a casa e la loro storia d'amore è diventata un modello per molte altre coppie dell'epoca

Con: Ruth Negga, Joel Edgerton, Marton Csokas, Sharon Blackwood, Nick Kroll, Bill Camp


16/03/2017 UN TIRCHIO QUASI PERFETTO

Genere: Commedia
Regia: Fred Cavayé
Lingua: Italiano
Durata: 89 minuti

Trama: François Gautier è un avaro! Risparmiare lo fa gioire, pagare invece gli provoca sudore freddo. La sua vita è regolata con un solo scopo: non spendere nulla, ma tutto rischia di cambiare in un solo giorno. François, infatti, si innamora e allo stesso tempo scopre di avere una figlia di cui non sapeva nulla. Costretto a mentire per nascondere la verità, per lui avrà inizio un calvario vero e proprio perché dire le bugie, a volte, può costare molto caro

Con: Dany Boon, Laurence Arné, Noémie Schmidt, Patrick Ridremont, Christophe Canard, Christophe Favre, Karina Marimon


PINO DANIELE - IL TEMPO RESTERA'
eventi

20/03/2017 PINO DANIELE - IL TEMPO RESTERA'

Genere: Documentario
Regia: G. Verdelli
Lingua: Italiano
Durata: 90 minuti

Trama: a due anni di distanza dalla scomparsa del musicista, arriva al cinema Pino Daniele – Il Tempo Resterà, un viaggio attraverso la musica, i concerti e la vita del grande artista partenopeo con una straordinaria serie di immagini – molte delle quali mai mostrate finora -, testimonianze e performance musicali. Il docu-film, diretto da Giorgio Verdelli, è pensato per offrire ai fan di Pino Daniele l’opportunità di ritrovarne su grande schermo la musica e il percorso artistico dagli anni ’70 agli ultimi concerti. Molto del materiale utilizzato per comporre Pino Daniele – Il Tempo Resterà è assolutamente inedito ed è stato selezionato appositamente dal regista Giorgio Verdelli attraverso una lunga e paziente ricerca. Patrimonio prezioso che ha permesso che la voce narrante del film fosse quella dello stesso Pino Daniele, supportato dal contributo di Claudio Amendola. Molte sono le testimonianze e le presenze di artisti e amici di Pino Daniele. Pino Daniele – Il Tempo Resterà è stato riconosciuto come film di interesse culturale nazionale e indicato come Progetto Speciale dal Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo. Il film sarà presentato in anteprima al Teatro San Carlo di Napoli il 19 marzo, giorno del compleanno di Pino Daniele, con il supporto della Regione Campania. Le riprese a Napoli sono state realizzate grazie alla collaborazione del Comune di Napoli

EVENTO SPECIALE SOLO 20, 21 e 22 MARZO AL CINEMA ODEON

Trailer


23/03/2017 IN VIAGGIO CON JACQUELINE

Genere: Avventura
Regia: Mohamed Hamidi
Lingua: Italiano
Durata: 92 minuti

Trama: Irresistibile Jacqueline: è lei, una mucca algerina, la vera protagonista di questo road-movie. Fatah le fa da "spalla": un umile e ottimista contadino che dall'algeria sogna di portarla alla Fiera dell'agricoltura a Parigi, a partecipare al concorso di bellezza per mucche. Lo hanno inaspettatamente invitato e non negherà a Jacqueline questa possibilità: lascia la propria casa per la prima volta e si imbarca per varcare il Mediterraneo. La vera avventura sarà però attraversare la Francia a piedi, da Marsiglia fino alla Porte de Versailles, in lotta contro il tempo e gli ostacoli per non perdersi il gran giorno. . . Un viaggio tenero e divertente, un ritratto della Francia contemporanea pieno di personaggi indimenticabili, un inaspettato apologo sull'amicizia

Con: Fatsah Bouyahmed, Lambert Wilson, Jamel Debbouze, Christian Ameri, Fehd Benchemsi


23/03/2017 ELLE

Genere: Thriller - Dramma
Regia: Paul Verhoeven
Lingua: Italiano
Durata: 130 minuti

Trama: Michèle è una donna decisa e rigorosa, nella propria attività professionale - è a capo di una grande azienda di videogiochi - così come nella vita privata e sentimentale. Tutto cambia dopo l'aggressione subita in casa sua da parte di uno sconosciuto misterioso. Imperterrita, Michèle si sulle tracce dell'aggressore, dando vita a un gioco che può diventare molto pericoloso

Con: Isabelle Huppert, Laurent Lafitte, Anne Consigny, Charles Berling, Virginie Efira, Judith Magre, Christian Berkel, Jonas Bloquet

GOLDEN GLOBES 2017 PER MIGLIOR FILM STRANIERO E MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA DI FILM DRAMMATICO (ISABELLE HUPPERT)


SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
opera

23/03/2017 SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE

Genere: Operistico
Regia: Simon Hewett
Lingua: Italiano
Durata: 120 minuti

Trama: Numerosi coreografi hanno approfondito Shakespeare per trovare materiale drammatico per i loro balletti, a cominciare da Jean-georges Noverre, un ardente difensore dell’"action ballet" e continuare con Marius Petipa, che fu il primo a usare la musica di Mendelssohn. George Balanchine, che aveva amato la partitura, non fece eccezione alla regola. Nel 1962, realizzò la sua versione della commedia di Shakespeare per il New York City Ballet. Fedele al linguaggio del Bardo, con l'aggiunta di un leggero tocco di pantomima, ritrae una complessa storia d’amore in due atti e sei scene. Teseo, duca di Atene, e Ippolita, regina delle Amazzoni, vengono coinvolti in una lite domestica tra il re degli elfi e la regina delle fate che finisce con l'intervento del malizioso Puck e la sua pozione magica assieme a una troupe di attori dilettanti. L'epilogo è celebrato nella forma di un grande intrattenimento virtuoso. Sogno di una notte di mezza estate, una delle rare incursioni di George Balanchine nel balletto narrativo, entra quindi nel repertorio del Balletto dell'opéra di Parigi. Le scene e i costumi per questa produzione sono stati progettati da un altro mago del palcoscenico, Christian Lacroix

Con: Étoiles, Primi Ballerini E Corpo Di Ballo Del Balletto Dell’Opéra Di Parigi

IN DIRETTA DALL'OPERA DI PARIGI


LA TARTARUGA ROSSA (LA TORTUE ROUGE)
eventi

27/03/2017 LA TARTARUGA ROSSA (LA TORTUE ROUGE)

Genere: Animazione
Regia: Michael Dudok De Wit
Lingua: Italiano
Durata: 80 minuti

Trama: Un'opera semplice e metaforica che disegna la vita attraverso le sue tappe ed esprime un rispetto profondo per la natura e la natura umana

PREMIO SPECIALE AL 69mo FESTIVAL DI CANNES (2016) NELLA SEZIONE 'UN CERTAIN REGARD'. CANDIDATO ALL'OSCAR 2017 COME MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE

Trailer


30/03/2017 LA VENDETTA DI UN UOMO TRANQUILLO

Genere: Thriller
Regia: Raúl Arévalo
Lingua: Italiano
Durata: 92 minuti

Trama: Madrid, agosto 2007. Curro è l'unico a essere arrestato per la rapina in una gioielleria. Otto anni più tardi, la sua fidanzata Ana e il figlio lo attendono all'uscita dal carcere. Jose è un uomo solitario e riservato che sembra non adattarsi in nessun luogo. Una mattina si reca nel bara dove Ana lavora con il fratello e ben presto la sua vita inizia a intrecciarsi con quella delle altre persone che frequentano il bar, facendolo sentire come uno di loro. Soprattutto Ana, che vede il nuovo arrivato come una valvola di sfogo per la sua vita dolorosa. Nel frattempo, Curro spera di iniziare una nuova vita con Ana. Ma nel giro di poco tempo, tutto è cambiato

Con: Antonio De La Torre, Luis Callejo, Alicia Rubio, Ruth Díaz, Manolo Solo, Font García

PREMIO ORIZZONTI PER LA MIGLIORE ATTRICE A RUTH DÍAZ ALLA 73ma MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2016)