INCONTRI IN SALA | COSTANZO e ROHRWACHER

 

INCONTRO CON REGISTA e PROTAGONISTA

FINALMENTE L'ALBA

 

In concorso all'ultimo Festival del Cinema di Venezia, Finalmente l'alba è la storia di Mimosa, una giovanissima comparsa di Cinecittà che nella Roma degli anni Cinquanta accetta l’invito mondano di un gruppo di attori americani e con loro trascorre una notte infinita. Ne uscirà diversa, all’alba, scoprendo che il coraggio non serve a ripagare le aspettative degli altri, ma a scoprire chi siamo. Martedì 20 Febbraio Saverio Costanzo e Alba Rohrwacher incontrano il pubblico bolognese al cinema Odeon alle ore 21:00.


«Inizialmente volevo scrivere un film sull’omicidio della giovanissima Wilma Montesi, avvenuto nell’aprile del 1953, che rappresentò per l’Italia il primo caso di assassinio mediatico. La stampa speculò sulla vicenda, che coinvolgeva personalità della politica e dello spettacolo, e nel pubblico nacque un’ossessione che presto diventò indifferenza. La vittima scomparve dalle cronache per fare posto alla passerella dei suoi possibili carnefici. Poi, come accade spesso scrivendo, l’idea iniziale è cambiata e piuttosto che far morire un’innocente ne ho cercato il riscatto. Mi piace infatti pensare che Finalmente l’alba sia un film sul riscatto dei semplici, degli ingenui, di chi è ancora capace di guardare il mondo con stupore. La protagonista Mimosa è un foglio bianco, su cui ognuno dei personaggi in cui s’imbatte scrive la sua storia, senza paura di essere giudicato.»

Saverio Costanzo

  

SINOSSI Il viaggio lungo una notte della giovane Mimosa che, nella Cinecittà degli anni Cinquanta, diventa la protagonista di ore per lei memorabili. Una notte che da ragazza la trasformerà in donna.

GUARDA IL TRAILER ➡ FINALMENTE L'ALBA

INGRESSO INTERO 9 € | RIDOTTO 7 € | STUDENTI 6 €

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO ➡ CLICCA QUI

 


MULTISALA ODEON 📍 Via Mascarella, 3 | ✉️ MAIL [email protected] | ☎️ TEL. 051 227916

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.